Technical Surveillance Countermeasures (TSCM)

Il furto di informazioni è una seria minaccia per le imprese. Può costare alle società ingenti somme di denaro e comportare la perdita di accordi commerciali o il fallimento di strategie di acquisizione; oltre a causare danni irreparabili alla reputazione aziendale.

Il nostro team ha una vasta esperienza professionale non solo per rilevare la presenza di dispositivi per le intercettazioni (la cosiddetta bonifica elettronica ambientale), ma anche per progettare e implementare strategie di sicurezza delle informazioni al fine di prevenire perdite di informazioni. Il nostro team TSS (Technical Security Specialist) utilizza la più recente tecnologia per le contromisure di sorveglianza, per affrontare le crescenti minacce alla sicurezza poste in atto sia da concorrenti senza scrupoli che pericolose da organizzazioni criminali.

Galluzzi & Partners ha investito in apparecchiature di altissima qualità, specifiche per affrontare la minaccia di spionaggio elettronico. Il nostro servizio di controspionaggio tecnico può eliminare la minaccia di furto di informazioni alla vostra azienda.

Le informazioni sono la chiave in ogni controversia o anche nella quotidiana attività commerciale. Quelli che seguono sono solo un piccolo esempio di persone o organizzazioni che potrebbero avere interesse a carpire le vostre informazioni sensibili.

Chi ha interesse a carpire le vostre informazioni:

  • Soci in affari
  • Concorrenti
  • Investigatori
  • Dipendenti
  • Criminali

Alcune delle motivazioni più ricorrenti:

  • Ottenere informazioni utili per una causa giudiziale
  • Ottenere informazioni per un progetto di fusione
  • Per ricattare una determinata persona
  • Ottenere informazioni sensibili sui concorrenti

Ci sono molte idee sbagliate riguardo l’intercettazione ambientale e il modo in cui viene effettivamente eseguita.. Molto spesso le aziende investono somme enormi nel comparto sicurezza, ma non riescono ad affrontare alcuni dei protocolli di sicurezza più elementari come il controllo degli accessi agli uffici, ecc. Va ricordato che spesso può essere più facile ottenere informazioni tramite il personale ingenuo o poco attento che correre il rischio di installare un dispositivo elettronico di intercettazione ambientale.

In ogni caso il mercato on-line mette a disposizione di chiunque una variegata tipologia di dispositivi di intercettazione. Ad esempio alcuni dispositivi funzionano su frequenze radio mentre altri sono gestiti tramite un sistema GSM / 3G o 4G. I dispositivi possono essere nascosti in una parete o in un soffitto, o possono essere occultati in un oggetto su un tavolo durante una riunione.

Cosa fare?

Se avete il sospetto che siano trapelate informazioni agire immediatamente. Meglio sarebbe comunque effettuare dei controlli preventivi periodici. Per affrontare queste pericolose minacce occorre che seguiate alcune importanti indicazioni:

  • Astenersi dal trattare informazioni sensibili nella zona sospetta
  • Effettuare una identificazione di tutte le persone che hanno accesso all’area sospetta
  • Revisionare e migliorare i protocolli di sicurezza di base, come il controllo degli accessi
  • Identificare il personale che potrebbe aver avuto accesso alle informazioni trafugate
  • Effettuare tutti gli incontri o le riunioni strategiche fuori dall’area sospetta
  • Incaricare uno specialista in Technical Surveillance Countermeasures (TSCM) per effettuare un controllo tecnico > CONTATTACI

 

Contattaci per una consulenza e discutiamo del tuo problema

Contattaci

Seguici

  • SEDE
  • MONZA Via Manara 3
  • +39 039 2305008
  • RECAPITO
  • MILANO Moscova
  • +39 02 82954104

Autorizzati da

In associazione con FEDERPOL WAD ASSOLOMBARDA